Upskill4.0 logo

L’ITS per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione ha scelto Upskill 4.0 per attivare un corso specifico sul Design Thinking

L’ITS per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione di Torino ha scelto Upskill 4.0 per attivare da quest’anno un corso specifico sul Design Thinking. Quattro classi del primo anno dei corsi di FinTech Software Developer, Cloud Specialist, ICT Security Specialist e Backend System Integrator seguiranno un approfondimento sul metodo accompagnati dai pm Selena Brocca, Elena Masi, Sofia Ressia e Michele Tagliavini.

Giovedì 10 marzo e venerdì 11 marzo a Torino ci sono state le prime due lezioni dei project manager: un’introduzione al metodo, cosa si può realizzare con il Design Thinking con alcuni esempi pratici, cos’è l’Empatia e i primi strumenti di questa fase.

Upskill 4.0 è particolarmente orgogliosa di questa iniziativa perché crede fortemente che attraverso il Design Thinking si possa promuovere un approccio didattico di tipo inclusivo. Sono molte le forme di sensibilità e di intelligenza che nostro sistema scolastico tendenzialmente non metabolizza e che con strumenti di progettazione innnovativa come il Design Thinking vengono valorizzate.

Per sostenere le nostre aziende abbiamo bisogno di più intelligenze quindi è necessario formare giovani attraverso nuove tecniche e nuove forme di disciplina.