Upskill4.0 logo

L’archivio del futuro per la Biennale di Venezia

ASAC (Archivio Storico delle Arti Contemporanee) è l’archivio che raccoglie e gestisce il patrimonio documentale della Biennale di Venezia dal 1985 ad oggi. L’obiettivo di ASAC è quello di tutelare, conservare e valorizzare la memoria di uno degli eventi artistici e culturali più importanti al mondo.



La sfida progettuale pensata dal team Upskill 4.0 in collaborazione con ASAC è cercare di rendere l’Archivio ancora più attraente ad un pubblico giovane, formato da nativi digitali.

L’obiettivo principale è definire nuovi metodi di catalogazione e ricerca dei documenti contenuti nei Fondi dell’ASAC e progettare l’archivio del futuro, esplorando le tecnologie 4.0 per creare una nuova esperienza di fruizione dei documenti, più immersiva e coinvolgente.

Guidati da Serena Ruffato, project manager di Upskill 4.0, gli studenti del FISTIC di Bologna sono stati più volte all’Archivio Storico delle Arti Contemporanee, hanno a lungo parlato con il personale e hanno fatto molte interviste agli utenti che lo frequentano, soprattutto durante la fase di Empatia.

Il passo successivo del progetto è stato tradurre i bisogni delle persone in strumenti innovativi e applicativi pensati per migliorare la visibilità e la fruibilità delle raccolte di ASAC.

l prototipo realizzato dagli studenti è una piattaforma web e un’app AR con modelli realistici

All’interno della piattaforma di ricerca l’utente avrà a sua disposizione un’area riservata in cui poter gestire servizi di prenotazione e consultazione, un chat bot di assistenza alla ricerca e uno spazio personale interattivo in cui salvare i documenti e annotare i propri appunti.

L’applicazione di realtà aumentata consente infine di consultare e sfogliare virtualmente i documenti storici ed assaporare il piacere della scoperta anche da casa.

Ascolta le parole di Serena Ruffato che racconta il prototipo realizzato

Questo progetto fa parte di Upskill Venezia, iniziativa realizzata dalla Fondazione di Venezia in collaborazione con Upskill 4.0, con il sostegno delle Università veneziane Ca’ Foscari e IUAV e con il patrocinio di Confindustria Venezia e della Camera di Commercio di Venezia Rovigo . ASAC è stato selezionato per partecipare al progetto; per rispondere ai suoi bisogni il team Upskill 4.0 ha ingaggiato l’ITS della Fondazione FITSTIC di Bologna che realizza corsi biennali post diploma professionalizzanti, ideati e sviluppati per acquisire le competenze tecnico-tecnologiche fondamentali nei settori della tecnologia dell’informazione e della comunicazione.
Vuoi saperne di più sul progetto? Scrivici alla mail info@upskill40.it