Upskill4.0 logo

Nuove funzionalità per la piattaforma di e-learning maize.plus

maize.plus è una piattaforma di apprendimento pensata per manager, professionisti e team che offre percorsi formativi online agili e innovativi basati sul concetto del micro-learning. I contenuti sono organizzati con la logica delle “pillole di innovazione” che permette agli utenti di aggiornarsi durante i momenti di pausa nell’arco della giornata.

La sfida progettuale pensata dal team Upskill 4.0 in collaborazione con Tomas Barazza, CEO di H-Farm Innovation, al cui interno è stata sviluppata maize.plus, è proporre una nuova esperienza formativa, personalizzabile a seconda delle diverse necessità, aggiungendo nuovi  servizi e funzionalità alla piattaforma.

L’obiettivo principale del progetto è di rendere ancora più coinvolgente e interattiva l’esperienza di apprendimento degli utenti su maize.plus.

Per prima cosa è stato fatto un confronto con altre Piattaforme di E-learning e knowledge management così da mettere in luce gli aspetti più competitivi di maize.plus ma anche le aree di miglioramento. 

Le idee principali emerse nel brainstorming sono state molte: migliorare l’interattività della piattaforma, offrire servizi aggiuntivi inserendo in piattaforma la figura di un tutor che sappia indirizzare e arricchire il percorso di apprendimento; aumentare la motivazione degli utenti inserendo nuove funzionalità; creare format, attività di gruppo e dinamiche di gamification.

Con il supporto di Elena Masi, project manager di Upskill 4.0 e Sheila Sherba e Luigi Malannino dell’ITS Steve Jobs di Caltagirone, è stato ideato un prototipo dinamico. 

È stata creata un’area team pensata per favorire l’apprendimento collaborativo in cui i membri del team hanno la possibilità di confrontarsi con i colleghi su tematiche e corsi offerti in piattaforma; è stata creata una nuova area personale MY.maize che permette di visualizzare rapidamente i progressi fatti e gli obiettivi raggiunti in piattaforma; gli studenti hanno anche proposto un nuovo sistema di notifiche in web app e una newsletter per mantenere l’utente aggiornato sui progressi del proprio team e un complesso sistema di sfide e ricompense per mantenere vivo l’interesse dell’utente nel portare a termine i percorsi formativi. 

Il prototipo realizzato dagli studenti ITS Steve Jobs di Caltagirone trasforma maize.plus in uno spazio di apprendimento interattivo tra i dipendenti dei clienti che scelgono di formare le proprie risorse con questa piattaforma, con un’area dedicata ai team e con sfide e sistemi di gamification che aumenteranno il coinvolgimento e la motivazione degli utenti. 

La project manager Upskill 4.0 che ha seguito il progetto è Elena Masi.

Upskill Sicilia 2021 è un progetto pilota di Fondazione Sicilia in collaborazione con Upskill 4.0, per la valorizzazione degli studenti dell’ITS Steve Jobs di Caltagirone. L’obiettivo principale del percorso era sostenere, in modo concreto, la formazione tecnica superiore e lo sviluppo di imprenditorialità giovanile in Sicilia. Grazie ai partner UniCredit e Joule – La scuola di Eni per l’impresa, il percorso di sperimentazione e innovazione con gli studenti è stato integrato con parallele iniziative orientate all’auto-imprenditorialità, all’educazione finanziaria e alla sostenibilità.

Vuoi saperne di più sul progetto? Scrivici alla mail info@upskill40.it