Upskill4.0 logo

Ripensare i servizi turistici attraverso il Web: la Pensione Wildner

Dal 1960 Hotel Pensione Wildner è una struttura alberghiera a conduzione familiare che è oggi gestita dalla terza generazione, con a capo Benedetta Fullin. La struttura, che ha anche un piccolo ristorante, si impegna quotidianamente ad offrire ai propri ospiti una vera esperienza veneziana, a partire dal servizio, all’arredamento in stile, fino alla cucina tipica veneziana di ottima qualità con il suo ristorante.


Ristornate Wildner

La sfida progettuale pensata dal team Upskill 4.0 in collaborazione con Benedetta Fullin e Manuel Trevisan è ideare una strategia di comunicazione, che includa eventualmente nuovi format di esperienze gastronomiche e culturali, da proporre per il ristorante dell’Hotel Pensione Wildner, che possano ampliare la visibilità e la fruibilità della struttura. 

L’obiettivo principale dello staff della Pensione Wildner è che l’impegno quotidiano che viene messo nel rispetto della tradizione e nella costante attenzione alla ricerca e alla stagionalità dei prodotti possa essere valorizzato, per configurare un’esperienza culinaria al pari di un viaggio nella cultura veneziana.

Gli studenti dell’ITS Academy Turismo Veneto sono andati all’Hotel Pensione Wildner in Riva degli Schiavoni, uno dei luoghi centrali per il turismo a Venezia, via vai di milioni di turisti in epoca pre-Covid, che spesso penalizza realtà artigiane e tradizionali come quella della famiglia Fullin.

Il progetto è durato sette mesi e sono state fatte circa 100 ore di formazione, tutoraggio e di condivisione dei risultati attraverso il Design Thinking.

Grazie agli strumenti del Design Thinking, come le User Personas, durante la fase di definizione si è realizzato che i format non dovevano fermarsi ai soli turisti ma anche allargarsi a chi abita o lavora a Venezia ma abita nella città metropolitana in zone limitrofe.

Con il supporto di Sofia Ressia, project manager di Upskill 4.0 e Maria Carla Furlan, coordinatrice del progetto per l’ITS Academy Turismo Veneto, il prototipo realizzato prevede vari format di esperienze per turisti consapevoli e locals da comunicare sul sito e sui social dell’Hotel Pensione Wildner.

Tra questi, Around Venice, una visita gastronomica e culturale di Venezia; Sunday Brunch, i tipici piatti del brunch californiano riadattati ai prodotti veneziani; Fish&Gin e Moeche&Prosecco; Pensione Wilder ospita, uno chef ospite nel ristorante della Locanda per una cena social.

La project manager Upskill 4.0 che ha seguito il progetto è Sofia Ressia.

Hotel Pensione Wildner ha inviato la sua domanda per partecipare ad Upskill Venezia, iniziativa realizzata dalla Fondazione di Venezia in collaborazione con Upskill 4.0, con il sostegno delle Università veneziane Ca’ Foscari e IUAV e con il patrocinio di Confindustria Venezia e della Camera di Commercio di Venezia Rovigo

L’azienda è stata selezionata per partecipare al progetto; per rispondere ai suoi bisogni il team Upskill 4.0 ha ingaggiato l’ITS Academy Turismo Veneto.


Vuoi saperne di più sul progetto? Scrivici alla mail info@upskill40.it