Upskill4.0 logo

Blog

Il team di Upskill 4.0: conosciamo Gizem Al, UX/UI designer e project manager di Upskill 4.0

Da Istanbul a Venezia per colpa di Adriano Celentano. Gizem Al è nata ad Istanbul. I suoi genitori sono da sempre affascinati dall’Italia, soprattutto dalla musica italiana, e lei è cresciuta ascoltando la migliore italo disco italiana degli anni ‘80. Quindi quando si è trovata a scegliere cosa studiare alle superiori, non ci ha pensato due volte: l’unico liceo italiano di Istanbul, per poi trasferirsi nel 2015 a Bologna per fare la triennale in Scienze della Comunicazione. È ritornata in Turchia qualche anno dopo per lavorare in alcune agenzie creative specializzate in comunicazione digitale, soprattutto come social media manager, lavorando anche per un breve periodo come costumista in alcuni set cinematografici. Poi ha capito che il digitale, e soprattutto la comunicazione visual, era quello che più le piaceva. Ed è ritornata in Italia, sempre a Bologna, per laurearsi alla magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa e Pubblicità.

Come è iniziato il tuo percorso in Upskill 4.0?

La vita mi ha portato a Venezia, dopo la mia laurea magistrale a Bologna. In Turchia avevo lavorato per molte realtà come content creator per diversi brand realizzando decine di campagne di marketing. Parto sempre dal visual per realizzare un progetto, è sempre un’immagine o una sequenza di immagini che mi permette di mettere a fuoco un processo. A Venezia ho iniziato a lavorare per un brand locale, specializzandosi come content creator: creare visual content accattivanti per i social media era il mio compito principale. La grafica mi permette sempre di creare messaggi d’impatto senza perdere di vista l’obiettivo strategico.

Di cosa ti occupi in Upskill 4.0?

Qui ho potuto realizzare un sogno: lavorare come UX/UI designer. Oggi lavoro soprattutto sui prototipi aiutando gli studenti ITS a mettere a fuoco tutto il percorso che hanno intrapreso con le aziende. Lo faccio con strumenti come Figma o Adobe Xd, di cui ormai sono un’esperta! Certo ogni giorno imparo qualcosa di nuovo. La cosa che mi piace di più? Sentirmi utile. Insegno agli studenti a fare sintesi attraverso la creatività per tutto quello che hanno pensato, capito, realizzato nei mesi dei progetti Upskill 4.0, che prevedono varie fasi e interazioni con le imprese. Mettere tutti i concetti in fila e realizzare un vero prototipo non è sempre semplice. 

Quali sono i tuoi interessi? 

Sicuramente disegnare e fare illustrazioni. Da qualche anno mi piace anche lavorare l’argilla e realizzare piccoli oggetti in ceramica: mi piace usare le mie mani, lo trovo molto rilassante. Ascolto molta musica contemporanea, Venezia ti permette di fare lunghe passeggiate e io ho sempre le mie cuffie con me! Torno spesso in Turchia per rivedere la mia famiglia e i miei amici, e lì viaggio molto, mi piace scoprire nuove spiagge.

Quali sono i tuoi progetti per il 2023? 

Da ottobre inizierò a seguire alcuni progetti come project manager: per me sarà veramente un passo importante e una grande responsabilità. Seguire un progetto dall’inizio alla fine sarà molto impegnativo, ma estremamente sfidante.

Tieniti aggiornato sui progetti Upskill 4.0

Iscriviti alla newsletter per ricevere in anteprima informazioni sulle nostre attività

Consenso trattamento dati

Richiesta avvenuta con successo, riceverai una mail per confermare la tua iscrizione